Come Iniziare a Correre

La corsa è un ottimo modo per mettersi in forma, sentirsi meglio e persino creare nuove relazioni con altri corridori. Iniziare una nuova abitudine di corsa non deve essere difficile: basta un paio di scarpe comode e la volontà di muoversi un po ‘o molto, tutto al proprio ritmo. La Guida del pozzo rende facile iniziare, ispirarsi e rimanere in pista. Siete pronti? Andiamo!

PRIMO SCEGLIERE UNA CORSA

Il modo migliore per continuare a correre è trovare una gara, iscriversi, pagarla e inserirla nel tuo calendario. Una data di gara fissa ti aiuterà a rimanere concentrato e ti manterrà in un normale programma di corsa. Un principiante può correre qualsiasi gara – devi solo concederti abbastanza tempo per allenarti. Scegli la distanza (vedi sotto) e usa un cercatore di gare online come Runner’s World Race Finder o Running USA Race Map per aiutarti a trovare la razza giusta per te.

MODULO DI GUIDA

Alcune persone sono naturali attaccanti di tallone mentre altre tendono a guidare con le dita dei piedi. La buona notizia: nessuna delle due forme è intrinsecamente migliore dell’altra. E hai meno probabilità di rimanere ferito se mantieni semplicemente il tuo passo naturale. Più corri, più ti sentirai a tuo agio e, ancor meglio, più efficiente diventerà il tuo corpo.

IL METODO DI CAMMINO RUN-WALK

Il metodo Run-Walk è un ottimo modo per i nuovi corridori di iniziare e per i corridori esperti di migliorare i loro tempi di gara. Il metodo è stato sperimentato da uno dei nostri allenatori preferiti: l’Olympian Jeff Galloway. Contrariamente a quello che potresti pensare, la tecnica non significa camminare quando sei stanco; significa fare brevi pause quando non lo sei. Puoi scegliere qualsiasi rapporto tra camminare e correre che funzioni per te. Alcune combinazioni suggerite includono:

Prendere queste pause rende l’allenamento maratona o di mezza maratona meno massacrante e riduce il rischio di lesioni, dice Galloway, perché dà ai muscoli un tempo di recupero regolare durante una corsa lunga.

Alcuni corridori non amano il metodo walk-break perché credono che una gara debba essere eseguita dall’inizio alla fine, senza fermarsi. Se questo è il tuo obiettivo, fallo!

SCEGLI UN PIANO DI FORMAZIONE

Puoi trovare qualsiasi numero di piani di formazione elaborati online, ma crediamo nel mantenerlo semplice. Ecco la formula di base per un ottimo piano di allenamento.

  • Allenati tre giorni a settimana
  • Corri o corri / cammina per 20 o 30 minuti, due giorni a settimana
  • Fai una corsa più lunga o corri / cammina (da 40 minuti a un’ora) nel fine settimana
  • Riposate o allenatevi durante i giorni di riposo
  • Corri ad un ritmo colloquiale
  • Prendi in considerazione di fare delle passeggiate regolari
  • 5K
  • 10K
  • MEZZA MARATONA
  • MARATONA
  • La maggior parte dei nuovi corridori inizia con una 5K – una corsa di 3,1 miglia che è in genere meno intimidatoria di una gara più lunga. Il tuo 5K locale attirerà un gruppo divertente e rilassato di nuovi corridori e camminatori, così come corridori più esperti che amano andare veloci. Per questo piano, correrai per 30 minuti ogni martedì e giovedì, e per lunghe distanze la domenica. Le corse della domenica sono elencate di seguito. Ricorda, puoi sempre utilizzare il metodo run-walk invece di eseguire l’intera distanza. Tempo di allenamento: 7 settimane
Marathon Events?
Sign Up Now and get notified on the latest events every month
We respect your privacy